Ecosolidale

Tanzania: Mikumi, Udzungwa e Selous

Un’immersione nel magico mondo dei parchi del sud.

Le immersioni non sono solo in mare,  è possibile immergersi anche nella natura della Savana, per ascoltare i mille suoni emessi dagli animali che si confondono con il vento leggero che porta “profumo di Africa”.

Informazioni generali sul Safari

  • Tipologia: Safari in Tanzania nei parchi del sud
  • Durata: 8 giorni / 6 notti
  • Trattamento: pensione completa con acqua durante il safari
  • Le tappe: Dar Es Salam-Mikumi-Selous
  • Il veicolo utilizzato è una jeep 4×4 Land Rover o Toyota Land Cruisers con tetto apribile, binocolo, frigo e caricabatterie.
  • Kilometraggio illimitato
  • Gli alloggi sono indicati nel programma. Sono regolarmente visitati e scelti con cura dai nostri responsabili.

Il Programma del Safari

1° Giorno – Arrivo a Dar-Es Salaam città commerciale della Tanzania.

Arrivo all’aereoporto di Dar Es Salaam e transfer al hotel sul mare. Potrete visitare il “Souk” e cenare in un ristorante sul mare (cena non inclusa nel prezzo).
Pernottamento presso Slipway Hotel (bed&breakfast).

2° Giorno – Game Drive nel Mikumi

Iniziamo il nostro safari e partiamo con la jeep 4×4 lasciando Dar Es Salaam alle nostre spalle.
Game drive nel Parco Mikumi.
Pranzo al sacco.
Cena e pernottamento presso Tan-Swiss.
Dar Es Salaam – Mikumi: 5 ore di transfer.

3° Giorno – Game Drive nel Mikumi

Dopo colazione passeremo l’intera giornata nel Mikumi National Park alla scoperta del parco e dei suoi animali.
Il Mikumi confina a sud con la Selous Game Reserve; le due aree formano un unico ecosistema, noto come ecosistema di Selous-Mikumi, il più vasto dell’intero continente africano. Durante il game drive sarete colpiti dalla ricchezza della fauna selvatica e dagli spazi sconfinati che ricordano il famoso Serengeti.
Cena e pernottamento presso Tan-Swiss.

4° Giorno – Camminata naturalistica nel Parco Udzungwa

Dopo colazione trasferimento al Udzungwa National Park.
Passeremo la giornata con una guida locale per una camminata naturalistica nel parco.
Nel territorio del parco vivono la gran parte delle specie di mammiferi tipiche della fauna africana quali l’elefante, il bufalo, il leone, il leopardo, l’ippopotamo, nonché numerose specie di antilopi, il tasso del miele, numerosi viverridi, i pangolini, le manguste e gli iraci.
Cena e pernottamento presso Udzungwa Forest Lodge.
Mikumi-Udzungwa 1,5 ore di transfer circa.

5° Giorno – Selous: game drive en-route

Dopo colazione lasciamo Udzungwa e ci dirigiamo nella Selous Game Reserve con pranzo al sacco.

Cena e pernottamento Selous River Camp o Jimbiza Selous.

6° Giorno – Selous: game drive e safari in barca

Queste due giornate sono interamente dedicate alla scoperta del Selous Game Reserve e alle attività nella riserva.
Selous Game Reserve e’ uno dei più grandi parchi faunistici del mondo. Alcuni degli animali tipici della savana (per esempio elefanti, ippopotami, licaoni e coccodrilli) si trovano nel Selous in concentrazioni superiori a quelle di qualsiasi altro parco africano. Luoghi di particolare interesse all’interno della riserva sono il fiume Rufiji (che sbocca nell’Oceano Indiano di fronte all’isola di Mafia) e la gola di Stiegler, un canyon di circa cento metri di profondità e altrettanti di larghezza, attraversato da una teleferica.
Cena e pernottamento Selous River Camp o Jimbiza Selous.

7° Giorno – Selous: game drive e safari in barca

Queste due giornate sono interamente dedicate alla scoperta del Selous Game Reserve e alle attività nella riserva.

8° Giorno – Ultimo giorno a Dar Es Salaam

Dopo colazione lasceremo il parco e torneremo a Dar Es Salaam dove termina il safari. C’è la possibilità di estendere la vacanza con un soggiorno a Mafia, Kilwa, Pangani, Zanzibar o Pemba.
Selous – Dar Es Salaam 6 ore di transfer circa.

leopardo

Safari di gruppo partenza ogni 10-20 del mese

Safari di gruppo ogni 10 e 20 del mese max 6 persone.

Per vivere un safari di gruppo in una Tanzania mistica, al di fuori dei sentieri battuti vi consigliamo di fare tappa al lago Natron! Immerso nella regione Masai ai piedi della montagna sacra Langai, questo lago salino popolato da finicotteri, emerge da un paesaggio lunare unico. Un’atmosfera particolare, al di fuori del tempo che vi farà immergere nelle terre Masai. Da qui prendiamo la strada verso le grandi pianure del Serengeti per poi scendere a sud verso la regione di Ndutu. Tappa a grande cratere dell’Ngorongoro e dulcis in fundo il mitico parco del Tarangire ricoperto di baobabs.

Informazioni generali sul Safari

  • Tipologia: Safari in Tanzania
  • Durata: 9 giorni / 7 notti
  • Trattamento: pensione completa con acqua durante il safari
  • Le tappe: Arusha, Parco Manyara, Lago Natron, Serengeti e Norongoro

1° e 2° Giorno: EUROPA / ARUSHA

Accoglienza all’aeroporto del Kilimanjaro dal nostro autista e transfert verso il vostro hotel ad Arusha.  Sistemazione in hotel al Moyoni lodge à Arusha, cena e pernottamento.

3° Giorno: ARUSHA–NATRON

In mattinata si prenderà la strada che porta a Mto Wa Mbu, al centro della valle del Rift africano, un piccolo villaggio noto nella regione per il mercato tipico.  Nel villaggio a bordo di un tuk tuk, mezzo di transporto locale, scoprirete le coltivazioni di futta e verdura del paese a cui si aggiungono mango, papaya, anguria, avocado e sopratutto le leggendarie banane rosse. Potrete anche visitare uno degli atelier di pittura e scultura del villaggio.

Pranzo tradizionale durante la visita.

Dopo pranzo si riparte in 4×4 per arrivare nella regione del lago Natron. Dopo l’arrivo a fine giornata nel campo, ci si installa per due notti godendo di una posizione privilegiata: di fronte il monte Lengai, sacro ai Masai.  Cena e pernottamento al Natron River Camp (o similare)

4° Giorno: NATRON

Il mattino si comincia con una prima colazione seguita da una passeggiata con una guida Masai ai bordi del lago Natron, per osservare più da vicino i meravigliosi fenicotteri rosa ed i tipici fenicotteri nani. Il lago si estende per centinaia di km² ed offre paesaggi stupefacenti dai colori cangianti.  Ritorno al camp per pranzo.

Dopo pranzo, continuerete la passeggiata con la vostra guida Masai e raggiungerete le cascate di Engare Sero che sprofondano in una splendida gola. Sarà anche possibile fare una nuotata.  (portate il costume!)
Cena e pernottamento al Natron River Camp ( o similare)

5° Giorno: NATRON – SERENGETI

Dopo colazione si parte alla volta del parco del Serengeti, prevedendo una buona mezza giornata per raggiungere Kleint’s gate.  Pranzo al sacco lungo la strada.

Il Serengeti è il secondo parco nazionale più grande del paese (14 763 km2). Celebre per la migrazione annuale degli gnu, questo parco ha dei paesaggi grandiosi: la savana erbosa delle infinite pianure del Sud, le regioni alberate dell’ovest, la regione delle Kopjes (formazioni di granito) e la savana di arbusti nel Nord.

La sensazione di libertà che si prova in questi grandi spazi, le infinite pianure del Serengeti, il colore dorato dell’orizzonte è così affascinante che vale da solo il safari. E dopo le pioggie il manto erboso si colora di verde e di tanti fiori selvatici.

Cena e notte al Robanda camp (da gennaio a maggio) www.moivaro.

A partire da Giugno 2015 apertura del Serengeti Wildlands camp, campo mobile nel cuore del parco del Serengeti. Cena e pernottamento al Serengeti Wildlands camp da Giugno a Novembre.

6°Giorno: SERENGETI – NDUTU

In programma safari su tutta la giornata subito dopo la prima colazione.

Il Serengeti é un parco nazionale fomoso per le sue migrazioni annueli de miglioni de gnu. Nel parco del Serengeti e Ngorongoro, gli gnu proliferano grazie ad un ambiente favorevole per la presenza di laghi e fiumi (si stima la loro presenza a un milione). Rifugiati in Kenya durante la stagione secca, ritornano poi alla ricerca di pascoli verdi nella stagione delle piogge.

Le cinque specie principali, i famosi Big Five sonoil leone, il leopardo, l’elefante, il rinoceronte e il bufalo africaino (Syncerus caffer).

Il parco ospita inoltre altri animali come zebre, iene, rapaci e molti altri ancora. Questa profusione di animali ha proliferato l’attività dell’ecoturismo e la Tanzania oggi sfrutta intelligentemente questa sua grande ricchezza naturale grazie a politiche particolari e ad un ampio sistema di tasse che permette la regolazione dei flussi turistici.  Safari nel parco, per raggiunggere a fine pomeriggio la regione di Ndutu.  Cena e pernottamento al Ndutu wildlands camp (Da gennaio a Marzo) www.wildlandssafaris.com o Ndutu lodge (da aprile a novembre) www.ndutu.com.

7° Giorno: CRATERE DELLO NGORONGORO

Dopo colazione safari nel cratere del Ngorongoro  (circa un’oretta).  Questa giornata sarà interamente dedicata alla scoperta del celebre cratere, considerato da molti l’ottava meraviglia del mondo.

Il cratere è una vasta caldera di 20km di diametro interno. Protetta da un dislivello di 600 metri, la caldera ospita una fauna incredibilmente ricca.  Questo è uno dei luoghi in Tanzania dove avvistare i Big Five, l’elefante, il leone, il rinoceronte, il leopardo ed il bufalo, senza contare le quattrocento specie di animali che popolano il cratere. Fra questi i finicottero rosa che popolano il lago Makarut nel periodo di luna piena. Durante il periodo delle piogge il lago forma una sorta di piscina naturale paradiso per ippopotami e bufali che si rotalano nel fango.  Cena e pernottamento al Ngorongoro Forest Tented Lodge à Karatu (o equivalente).

8° Giorno: KARATU – TARANGIRE -ARUSHA

Dopo la prima colazione, partenza per la regione del Tarangire per una giornata di safari nel parco nazionale, considerato come uno dei più bei rifugi di vita selvatica del paese.

Il parco si estende per 2850 km2, ed è largamente conosciuto per la quantità di animali che ospita durante i mesi di agosto e gennaio. Nel Tarangire è possibile vedere animali praticamente introvabili negli altri parchi del nord della Tanzania: la gazzella gerenuk, il kudu minore, l’orice, l’eland e la più rara di tutte le antilopi, il kudu maggiore.

Pranzo pic nic durante il safari.

Il fiume Tarangire attraversa interamente il parco ed in alcuni punti non si secca mai. Inoltre il paesaggio è puntellato di baobab, con forme spettacolari, rimarrete impressionati dalla loro maestaosa grandezza. Gli elefanti spesso scavano nella corteccia di questi alberi per dissetarsi, essendo quest’ultimi delle vere scorte d’acqua.  A fine giornata rientro al vostro alloggio

Cena e pernottamento al Moyoni Lodge.

9° Giorno: ARUSHA

Dopo la prima colazione al lodge, avrete la possibilità di visitare Arusha e comprare qualche souvenir, visitare il museo della Tanzanite o il mercato centrale di Arusha, è una città ricca di movimento e vita, i colori degli abiti e la frutta sulle strade sono uno spettacolo.

Pranzo al lodge.

Dopo pranzo si parte per in direzione dell’aeroporto per il vostro volo di ritorno in Europa o volo interno per Zanzibar

10° Giorno: EUROPA


QUOTA A PERSONA DA : 2.140 $

JAMBO|
3YELLOW

www.tanzaniago.com

La quota comprende:

  • Il trasporto via strada in Land Cruiser privato dal primo all’ultimo giorno di safari
  • Autista/guida inglese o italiano
  • I pernottamenti, le tasse, così come la pensione completa durante tutta la durata del safari
  • Le quote d’ingresso, gli ingressi ai parchi nazionali e alle riserve, così come i diritti per ivi campeggiare
  • Una ghiacciaia con acqua minerale in bottiglia (1 litro/persona/al giorno), dei libri sulla fauna, una presa elettrica da 220V e un paio di binocoli saranno in macchina e a vostra disposizione durante tutta la durata del safari
  • Assistenza diretta dall’ufficio di Arusha

La quota non comprende:

  • Le mance per l’autista/guida (20 $USD/per veicolo/per giorno di safari)
  • Le mance per le guide locali, il personale degli hotel e dei lodges
  • Le bevande durante il pranzo e la cena, le mance, gli acquisti personali
  • Le assicurazioni individuali (assistenza e rimpatrio, annullamento e bagagli ecc.)
  • Il visto per la Tanzania (50 $USD)

Per i voli siamo disponibili ad aiutarvi nella ricerca.

leopardo

Safari del Leone (simba)

Un emozionante Safari tra le meraviglie, la natura e gli animali del Manyara, Serengeti e Ngorongoro

Siamo nel cuore dell’Africa Orientale in Tanzania la terra dell’immensa pianura del Serengeti e della Grande Migrazione di gnu e zebre, del famoso cratere del Ngorongoro, la Rift Valley ed i suoi laghi, e l’immenso e imponente Kilimangiaro che sbuca tre le nuvole.

Informazioni generali

  • Tipologia: Safari in Tanzania
  • Durata: 9 giorni / 7 notti
  • Trattamento: pensione completa con acqua durante il safari
  • Le tappe: Arusha, Parco Manyara, Serengeti e Norongoro
Continua la lettura di Safari del Leone (simba)

Safari in Tanzania per “La Grande Migrazione”

Safari di 8 Giorni e 7 Notti in Tanzania per vedere la Grande Migrazione.

Le tappe del Safari

Karatu, parco Serengheti centrale e Serengeti Mara, cratere del Ngorongoro e ritorno ad Arusha. 

Informazioni generali

  • Tipologia: Safari
  • Durata: 8 giorni/7 notti
  • Trattamento: pensione completa con acqua durante il safari
  • Alloggio durante il safari: lodge o campo tendato
  • Auto: Il veicolo utilizzato è una jeep 4×4 Land Rover o ToyotaLand Cruisers con tetto apribile, binocolo, frigo e caricabatterie. Kilometraggio illimitato
Continua la lettura di Safari in Tanzania per “La Grande Migrazione”

Il Safari dell’Ippopotamo (Kiboko)

Safari in Tanzania nei parchi Selous e Ruaha – 7 Giorni e 6 Notti

Con questo safari avrete l’occasione di raggiungere la destinazione dei parchi del Sud della Tanzania, sorvolando l’Africa e godendo di un panorama unico.  Arrivati a destinazione,  inizierà la vostra avventura all’interno della fauna ricca di meraviglie, insieme alle guide, viaggiarete in jeep nei Parchi dI Selous Game Reserve ed il Ruaha National Park.

Informazioni generali

  • Tipologia: soggiorno + Volo Interno + Safari 
  • Durata: 7 giorni / 6 notti
  • Trattamento: pensione completa con acqua durante il safari
  • Alloggio 
6 notti in lodge o campo tendato
  • Tappe: Arusha o Dar Es Salam o Zanzibar -Selous Game Reserve-Ruha National Park -Dar Es Salam.
  • Possibilità di estensione mare a Mafia, Fanjove, Pemba o Zanzibar
Continua la lettura di Il Safari dell’Ippopotamo (Kiboko)

Safari  nel Selous Natura (asili)

Safari nel Selous Game Reserve + Mare a FanJove 9 GG/8 NT

Il Safari

Saremo lontano da tutto e da tutti, immersi nella natura selvaggia e coccolati al nostro campo tendato. Si tratta di un safari in aereo. Voleremo direttamente all’interno del parco sorvolando l’Africa dall’alto. Appena atterrati inizierà l’avventura con il game drive. Questo safari vi portera’ alla scoperta dei parchi e delle bellezze della Tanzania meridionale, dove i parchi sono ancora inesplorati e difficilmente potremo incontrare altre jeep. Visiterete la famosa Selous Game Reserve (piu’ grande della Svizzera). Uno dei parchi ancora poco esplorati ma ricchissimi di fauna selvatica.

Informazioni generali

  • Tipologia: Soggiorno + Volo Interno + Safari + mare
  • Durata: 9 giorni / 7 notti
  • Trattamento: pensione completa con acqua durante il safari
  • Alloggio 
in lodge o campo tendato e in Hotel all’isola di Fanjole
  • Il safari puo’ iniziare e/o finire all’aereoporto di Arusha o Dar Es Salaam o Zanzibar
  • Partenza dall’aereoporto di Arusha/Dar Es Salaam/Zanzibar
  • Selous Game Reserve: 3 notti “game package” presso il lodge o campo tendato
  • Partenza da Selous Game Reserve per Arusha/Dar Es Salaam/Zanzibar.
Continua la lettura di Safari  nel Selous Natura (asili)